“Ostacolare la caccia deve essere un reato”: Berlato prende posizione

Ostacolare la caccia: due cacciatori con fucile e abbigliamento alta visibilità
© Mountains Hunter / shutterstock

L’eurodeputato di Fratelli d’Italia chiede al parlamento di istituire un reato specifico per chi decide di ostacolare la caccia e la pesca.

Bisogna che il parlamento designi come reato specifico la condotta di chi cerca di ostacolare la caccia o danneggia gli appostamenti a uso venatorio. È la posizione di Sergio Berlato, eurodeputato di Fratelli d’Italia, che invita i colleghi italiani a intervenire sulla questione. Nella scorsa consiliatura la Regione Veneto aveva approvato un provvedimento analogo che puniva il disturbo all’attività venatoria, ma nel luglio 2018 la Corte costituzionale lo fece cadere perché l’ordine pubblico e la sicurezza sono argomenti di esclusiva competenza statale. Ecco perché Berlato, ispiratore della legge regionale, ora si rivolge a Roma.

Scopri le ultime news sul mondo venatorio, i test di ottichearmi e munizioni e poi tutti i contenuti di Caccia Magazine ottobre 2020.