Crispi Ascent Evo Gtx, lo scarpone da caccia si evolve

Crispi Ascent Evo Gtx, lo scarpone da caccia si evolve

Crispi rinnova il proprio scarpone da caccia Ascent Evo Gtx con il tessuto misto Spine Tech.

Lo Spine Tech, nabuk + tessuto ad alta resistenza, è il motore che porta all’evoluzione dell’Ascent Evo Gtx: il rinnovato scarpone da caccia a marchio Crispi potenzia così le sue già tipiche caratteristiche di protezione e comodità. Ma chi lo ha già apprezzato si sente a casa. Grazie alla tecnologia Wrapping Fastening System e alla suola Vibram Megagrip con intersuola ammortizzante in microporo restano infatti inalterate le note classiche – fasciatura anatomica, allacciatura, ammortizzazione, stabilità. L’esoscheletro esterno alleggerisce la calzatura e ne aumenta la solidità strutturale.

E il pacchetto non finisce qui. Oltre all’immancabile fodera GoreTex, nel nuovo Ascent Evo Gtx si trovano infatti sottopiede a struttura differenziata con inserto antitorsione, soletta estraibile Air Mesh a feltro e carboni attivi e bordo di protezione in gomma. L’Ascent Evo Gtx così rinnovato è pensato per la cinofilia venatoria e la caccia autunnale, soprattutto in collina e in montagna. Crispi lo produce nelle taglie da 36 a 47. 650 grammi il peso di uno scarpone; 214,90 euro il prezzo al pubblico.

Scopri le ultime news sul mondo venatorio, i test di ottichearmi e munizioni e i contenuti di Caccia Magazine ottobre 2020.