Caccia in zona arancione, le novità

caccia in zona arancione: cacciatore di spalle con cane da caccia
© Mountains Hunter / shutterstock

Puglia e Sardegna disciplinano la gestione della caccia in zona arancione, la Calabria specifica che l’ordinanza di fine 2020 è ancora valida.

In attesa di un’indicazione nazionale che chissà se arriverà mai, le Regioni provano a disciplinare la caccia in zona arancione anche mentre si trovano nella fascia di rischio più bassa. Troppo elevato il rischio di dover intervenire di corsa in caso di un eventuale peggioramento. E poi di mezzo ci sono comunque i fine settimana per i quali le restrizioni andranno avanti ancora un po’. Così le giunte Emiliano e Solinas hanno deciso di intervenire subito.

In Puglia si potrà uscire fuori Comune per andare a caccia nell’intero Atc di residenza venatoria. Via libera anche per raggiungere le aziende faunistico-venatorie di cui si è soci e gli appostamenti di cui si è titolari. Il provvedimento si applica solo ai residenti in Puglia e alla caccia in forma individuale.

In Sardegna, regione in cui l’articolazione del territorio è diversa, è semplicemente consentito uscire dal Comune di residenza per andare a caccia o partecipare alle attività di controllo faunistico nei giorni di zona arancione. Ok anche alle cacce collettive, ma senza assembramenti e con l’obbligo di conservare il registro dei partecipanti per almeno ventuno giorni. L’eventuale pranzo potrà essere consumato esclusivamente all’area aperta “nel rigoroso rispetto del distanziamento [fisico], dell’igienizzazione delle mani e del divieto [di usare promiscuamente] stoviglie e vettovaglie”.

Nelle ultime ore è infine arrivato un chiarimento sulla situazione in Calabria, una delle cinque regioni al momento nella fascia intermedia insieme a Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto. Le disposizioni contenute nell’ordinanza 94, restrizioni meno rigide per la caccia in zona arancione, restano valide “fino a nuove determinazioni” o una riclassificazione del territorio.

Scopri le ultime news sul mondo venatorio, i test di ottichearmi e munizioni la presentazione di Caccia Magazine gennaio 2021, in edicola.