Caccia al cinghiale in zona arancione, la decisione del Molise

caccia al cinghiale in zona arancione: cinghiali nel bosco
© Volodymyr Burdiak / shutterstock

Caccia al cinghiale in zona arancione: il Molise dice sì a uscite fuori Comune.

Per sua natura non può essere praticata esclusivamente all’interno dei confini comunali: pertanto Donato Toma, presidente del Molise, ha deciso di consentire la caccia al cinghiale in zona arancione nell’intero Atc in cui ricade il Comune di residenza. Agli Atc è equiparata anche l’area contigua al Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. L’ordinanza 4/2021 consente di spostarsi fuori Comune massimo una volta al giorno. In caso di eventuali controlli, i cacciatori sono tenuti a mostrare il tesserino venatorio o la licenza.

Scopri le ultime news sul mondo venatorio, i test di ottichearmi e munizioni la presentazione di Caccia Magazine gennaio 2021, in edicola.