Beccacce che Passione n. 1 gennaio-febbraio 2021

Editoriale

La salvezza del mondo è nella natura selvaggia

Percorrendo un sentiero in un bosco è come entrare in un santuario. La magia della natura ci avvolge, ci conquista, ci sovrasta, ci inonda di felicità all’apparenza ingiustificata, ma motivata da quel sentirsi parte di un universo senza confini, senza barriere, dove tutti siamo uguali perché abbiamo il nostro posto accanto a ogni piccolo altro pezzo di puzzle che compone l’immensità.

Allo stesso modo, gli orizzonti che si aprono sugli sconfinati teatri del mondo fino a raggiungere il punto dove il mare si unisce al cielo senza soluzione di continuità, sentire il rumore della risacca, l’acqua che ci lambisce le membra, la voce delle creature che abitano la terra, la musica del vento, il boato di un temporale, tutto ci riporta prepotentemente alla vita. E le sensazioni che proviamo nell’immergerci nella natura, anche quella più vicino a noi, ci restituiscono, sempre il senso dell’esistenza.

Amare la natura ci dà un senso di sollievo, oggi più che mai perché a volte ce la sentiamo strappata dalle mani e dal cuore. E sempre di più vogliamo proteggerla. Per proteggerci. C’è beatitudine nei boschi inesplorati, c’è incantesimo sulla spiaggia solitaria, c’è vita anche nel più piccolo respiro. Quel che vedo nella natura – diceva Albert Einstein – è una struttura magnifica che possiamo capire solo molto imperfettamente, il che non può non riempire di umiltà qualsiasi persona razionale. È con umiltà, quindi, che occorre avvicinare la natura, la Grande Madre, che inspiegabilmente può essere salvifica e allo stesso tempo matrigna. La sua potenza evocativa è sempre tutto quello che sappiamo senza però avere la capacità di dirlo, perché la nostra sapienza nulla può a confronto della sua apocalittica semplicità.

Beccacce che Passione n. 1 gennaio-febbraio 2021Così, ognuno di noi rimane immobile davanti a questo miracolo che è l’eternità della natura che si rinnova, risorge, ci illumina, ci motiva e ci risolleva. Ma che volte ci colpisce, come il fuoco ha colpito l’Asante Sana Children’s Home di Mambrui, in Kenya, sostenuto da anni con impegno, motivazione, coinvolgimento e tanto amore da Pierdomenico Regazzoni attraverso il progetto Passioni, una serie di libri, scritti in parte da cacciatori, il cui ricavato delle vendite viene devoluto in beneficenza. E anche questo nuovo volume, il quinto della serie, è un ulteriore atto d’amore, così come un atto d’amore è il suo contenuto che raccoglie i pensieri e le parole di chi ama profondamente la natura intesa come respiro del mondo.

Le storie raccontate rivelano quello che di più profondo è custodito nel cuore degli autori che si scoprono e si rivelano davanti al grande mistero. Le storie narrate sono il contributo di anime generose, che si sono messe a nudo anche per aiutare chi vive davvero nella natura selvaggia e giorno dopo giorno prova a costruirsi un futuro.

Non sta a noi giudicare quale sarà il futuro migliore per i bambini dell’Asante Sana Children’s Home, ma sta a noi decidere se vogliamo contribuire a offrire loro gli strumenti per aiutarli a comprendere e a scegliere il futuro che più desiderano. Strumenti che per i nostri figli sono scontati, ma che per loro non lo sono: una casa, un’istruzione e soprattutto il sostegno delle persone che quotidianamente hanno accanto. E la natura in questo ci è maestra. Perché terra e cielo, boschi e campi, laghi e fiumi, montagna e mare sono ottimi mentori e ci insegnano ad amare e a rispettare tutto ciò che ci circonda. Perché è nel cuore dell’uomo che la vita dello spettacolo della natura esiste; e solo se riusciamo a sentirla dentro saremo in grado di vederla ovunque. Anche in un piccolo fiore solitario.

Chi volesse acquistare Passioni 5 – La magia della natura; amici si raccontano (135 pagine, illustrazioni di Pierdomenico Regazzoni da Valtorta, prezzo 25 euro, più sei euro di spese di spedizione) o avere maggiori informazioni sul progetto può contattare Pierdomenico Regazzoni al 348 0073498 o allo 035 572660.

© Viviana Bertocchi

Seguici su Facebook e metti “mi piace” alla pagina di Beccacce che Passione. Scopri tutti i contenuti di Beccacce che Passione numero 1 gennaio-febbraio 2021, in edicola.