Alg L’Antica calibro 12: il test della munizione

Alg L’Antica calibro 12 il test della munizione
© Simone Bertini

Alg L’Antica è la nuova gamma di cartucce con bossolo in cartone: nell’estetica si ispirano al passato ma utilizzano una componentistica moderna e performante.

La munizione Alg L’Antica con bossolo in cartone è disponibile in due varianti, una per il clima secco e una per il clima umido. Cambia la polvere: L’Antica per clima umido è caricata con la MBx36 della Baschieri & Pellagri, mentre L’Antica per clima secco è caricata con la JK6 (gruppo Nammo). Per il consueto test pratico, ospiti dell’impianto Tav di Pisa gestito dalla famiglia Matteoni, abbiamo impiegato un fucile semiautomatico Benelli Comfort calibro 12 munito di canna da 70 centimetri con strozzatore dapprima tre stelle e poi una stella (strozzatore Gemini interno-esterno, 2 centimetri esterni). La distanza di tiro è stata settata prima a 25 metri e poi a 30 metri.

Ottimi i risultati ottenuti in tutte le prove: le rosate arrivano in placca con energia, senza manifestare incertezze nella distribuzione dei pallini. Siamo infatti rimasti completamente soddisfatti, per quel che possono valere delle prove statiche in placca. Cartucce (entrambe) promosse, eccome.

Cartucce moderne e performanti

Con le parole scritte non si possono raccontare le sensazioni che si provano nel rigirare fra le mani un bossolo fumante appena espulso dal semiauto o estratto (magari manualmente) dal basculante. Lo si annusa e sembra di tornare indietro nel tempo a una situazione per l’appunto antica. Ma le cartucce sono moderne, performanti e vi daranno soddisfazioni sul campo di caccia, facendosi apprezzare non tanto per le prestazioni esagerate (demandiamo ad altri caricamenti questo compito), quanto piuttosto per l’equilibrio complessivo che aumenta la piacevolezza al tiro e facilita così il doppiaggio del colpo.

L’Antica caricata con MBx36, quella per clima umido, è indicata per esser sparata con il vento di scirocco. L’Antica con JK6, per clima secco, va utilizzata nelle giornate in cui soffia un bel vento di tramontana. Non siamo ovviamente stati in grado di verificare: ce ne ricorderemo quando dovremo inserirle nella cartuccera o nel fucile

(hanno collaborato Paolo Guerrucci e Alessandro Iacolina; il test completo sarà pubblicato su Caccia Magazine marzo 2021, in edicola nella seconda metà di febbraio)

Alg L’Antica: la gallery fotografica

Alg L’Antica (clima umido): la scheda tecnica

Produttore: Alg
Modello: L’Antica (clima umido)
Bossolo: Cheddite 12/70 in cartone color vinaccia con scritte stampate in nero, fondello ottonato tipo 2 (12 mm)
Innesco: Cheddite Cx 2000
Polvere: Baschieri & Pellagri MBx36 (1,85 grammi)
Borra: couvette Gualandi in plastica (6,5 mm) + borra feltro FP2 (21 mm di altezza)
Pallini: 34 grammi di piombo al 3% di Sb nella numerazione 7 (2,5 mm di diametro); altre numerazioni (6, 8 e 9) su richiesta
Chiusura: orlo tondo con sughero a frattura di circa 3mm
Altezza cartuccia finita: 65,09 mm
Peso cartuccia finita: 47,42 g
Pressione: 644 bar
V1: 395 m/s
Tempo di canna: 3.008 μs
Sito web produttore: www.algmunizioni.com
Contatti: 075 8511064 / algmunizioni@gmail.com

Alg L’antica (clima secco): la scheda tecnica

Produttore: Alg
Modello: L’Antica (clima secco)
Bossolo: Cheddite 12/70 in cartone color vinaccia con scritte stampate in nero, fondello ottonato tipo 2 (12 mm)
Innesco: Cheddite Cx 2000
Polvere: Nammo JK6 (1,85 grammi)
Borra: couvette Gualandi in plastica (6,5 mm) + borra feltro FP2 (21 mm di aktezza)
Pallini: 34 grammi di piombo al 3% di Sb nella numerazione 7 (2,5 mm di diametro); altre numerazioni (6, 8 e 9) su richiesta
Chiusura: orlo tondo con sughero a frattura di circa 3mm
Altezza cartuccia finita: 65,07 mm
Peso cartuccia finita: 47,41 g
Pressione: 669 bar
V1: 406 m/s
Tempo di canna: 2.991 μs
Sito web produttore: www.algmunizioni.com
Contatti: 075 8511064 / algmunizioni@gmail.com

Non perdere le ultime news sul mondo venatorio e i test di ottichearmi e munizioni su Caccia Magazine. E scopri i contenuti di Caccia Magazine febbraio 2021, in edicola.